Schede Vino

Dietro le Case Inzolia – Cantine Barbera

Inzolia Menfi DOC

Era tempo che seguivo Marilena Barbera su social e blog, poi quest’anno mi sono impuntato e dopo una fila di quasi 45 minuti, sono riuscito ad avvicinarmi al suo banco al Vinitaly, dove ho avuto la possibilità di assaggiare TUTTI i vini prodotti dalla cantina, spiegati direttamente dalla produttrice.

Produzione tipica siciliana con gli autoctoni Perricone, Nero d’Avola, Zibibbo, Inzolia, Catarratto, e con qualche internazionale come Chardonnay, Merlot, Alicante e Cabernet Sauvignon.

Per l’enoteca al momento ho selezionato Dietro Le Case (inzolia), Piana del Pozzo (chardonnay) e La Bambina (rosato da nero d’avola).

Veniamo all’Inzolia di Dietro le Case.
La vendemmia, manuale,  inizia nella prima metà di settembre, quando questo vitigno raggiunge la sua maturazione ottimale. La fermentazione del mosto avviene con lieviti indigeni, ossia quelli presenti sulla buccia dell’uva stessa, qui Marilena spiega esattamente come fa.

 

Menfi DOC – Sicilia (Inzolia).

👁 è di un bellissimo color giallo paglierino con riflessi dorati

👃🏻 la vicinanza del mare si sente nelle note iodate che si affiancano a quelle di frutta a polpa gialla, seguono poi sentori di erbe aromatiche come salvia, timo e mentuccia

👅 in bocca è splendidamente sapido, fresco e decisamente legato al suo terroir

La sua morbidezza si sposa perfettamente con i crostacei e i molluschi, che non amano gli abbinamenti con vini troppo acidi che coprirebbero il loro sapore.
Ottimo con le vongole, le cappesante gratinate o con una semplice impepata di cozze

NOSTRO punteggio: 88pt
Livello GolositàMolto Alta 😋😋😋😋😋

Commenta