Schede VinoVino

Già pensato al brindisi per festeggiare il capodanno? Ecco qualche suggerimento.

Già pensato al brindisi per festeggiare il capodanno?

 
Ecco qualche proposta:

Contadi Castaldi Satèn

UVE: Chardonnay 100%

Dai 30 ai 36 mesi sui lieviti. Un vino profumato, che subito conquista per la sua originale interpretazione, facendo presagire una spiccata freschezza gustativa. Lo stile è giocato molto sulla ricerca di armonia tra complessità e piacevolezza, in sintonia con la soavità espressiva del territorio franciacortino. Il colore è di un paglierino brillante, con un perlage fine e persistente. Il naso è fresco ed elegante, con profumi netti di biancospino, di crosta di pane, note balsamiche, sfumature di mela renetta, fichi secchi e arachidi. Entra morbido in bocca, ma non dolce, con piacevoli sensazioni fresche di sapidità. Il finale è lungo e denso, di grande piacevolezza gustativa.

 

 

Moser 15,151 Brut

Uve: Chardonnay 100%

30 mesi sui lieviti. Moser 51,151 è uno spumante metodo classico Trentodoc che l’azienda ha fortemente voluto e portato avanti, con l’obbiettivo di ottenere un nuovo prodotto di qualità che esalti le ricchezze della terra in cui nasce: il Trentino.

Perlage fine, colore giallo paglierino, note fresche e fragranti. Al palato secco, fresco, con buona sapidità e persistenza.

 

 

 

Bellavista Cuveè Alma

Uve: Pinot Nero 22%, Chardonnay 77%, Pinot Bianco 1%

40 mesi sui lieviti. Spuma bianca, esuberante e di eccellente persistenza.
Finissime le collane di perle a formare una corona ben
presente e prolungata nel tempo. L’effervescenza è dinamica
e piena di gioventù. Colore giallo vivo e luminoso con evidenti riflessi verdognoli.
Profumo caratterizzato da spiccata mineralità.
Ampio e invitante, abbraccia sfumature di frutta dolce
matura, meringa, pasticceria e scorze di agrume candito.
Sapore pienamente corrispondente al naso, con una
sensazione cremosa quasi croccante ed una tessitura che
unisce eleganza e leggerezza, spessore e armonia